#Excel – Come ottenere tutti i risultati corrispondenti ad un criterio in un’unica cella

Per cercare le diverse corrispondenze ad un criterio dato ed elencarle separate da virgole (in una sola cella) è possibile utilizzare la funzione SE con la funzione TESTO.UNISCI.

Come ottenere le diverse corrispondenze ad un dato criterio ed elencarle in una cella

Nell’esempio mostrato, la formula in F3 è:

{=TESTO.UNISCI(", ";VERO; SE(gruppi=E3; nomi;""))}

Questa è una formula matriciale e deve essere inserita con CTRL + MAIUSC + INVIO.

Questa formula utilizza gli intervalli denominati “nomi” (B3:B9) e “gruppi” (C3:C9).

Il nucleo di questa formula è la funzione SE, che “filtra” i nomi nella tabella per gruppo in questo modo:

SE(gruppi=E3; nomi;"")

Il test logico controlla ogni cella dell’intervallo “gruppi” indicato per il valore contenuto in E3 (blu in questo caso). Il risultato è una matrice come questa:

{VERO.FALSO.FALSO.FALSO.VERO.FALSO.FALSO}

Quel risultato viene utilizzato per filtrare i nomi dell’intervallo denominato “nomi”:

{"Luigi"."Mario"."Rita"."Maria"."Carlo"."Sara"."Marco"}

Per ogni VERO, il nome sopravvive, per ogni FALSO, SE restituisce una stringa vuota (“”).

Il risultato di SE è questa matrice:

{"Luigi".""."".""."Carlo"."".""}

Che entra nella funzione TESTO.UNISCI come testo1.

TESTO.UNISCI è configurato per utilizzare una virgola come delimitatore e per ignorare i valori vuoti. Il risultato finale è questa stringa di testo:

"Luigi, Carlo"
ATTENZIONE
TESTO.UNISCI è stato introdotto in Excel 2016
LE SCHEDE TECNICHE DELLE FUNZIONI UTILIZZATE

LEGGI:  #Excel – Come usare la formattazione condizionale di Excel – Parte 4
Copyright © 2014-2017  Office Academy. Tutti i diritti riservati.
Vai alla barra degli strumenti