#Excel – Come trovare il coseno di un angolo

Trovare il coseno di un angolo

La trigonometria si concentra sui rapporti tra i lati e gli angoli di un triangolo, e mentre molti di noi non hanno bisogno di utilizzarla su base quotidiana, la trigonometria ha applicazioni in diversi campi, tra cui l’astronomia, la fisica, l’ingegneria e la topografia.

La funzione trigonometrica coseno, come seno e tangente, si basa sul triangolo rettangolo (un triangolo contenente un angolo pari a 90°).

Durante l’ora di matematica, il coseno di un angolo si trova dividendo la lunghezza del lato adiacente all’angolo per la lunghezza dell’ipotenusa.

In Excel, il coseno di un angolo si trova utilizzando la funzione COS.

Quest’ultima opzione può risparmiarvi una grande quantità di tempo ed elimina la necessità di determinare quale lato del triangolo sia adiacente all’angolo, quale sia l’opposto e quale sia l’ipotenusa.

La funzione COS: sintassi e argomenti

La sintassi di una funzione si riferisce al layout della funzione e comprende il nome, le parentesi e gli argomenti della funzione.

La sintassi per la funzione COS è:

COS(num)

Dove num è l’angolo, in radianti, per il quale vogliamo calcolare il coseno.

Trovare il coseno di un angolo con la funzione COS

Utilizzare la funzione COS per trovare la risposta è sicuramente più facile rispetto al modo usato in classe di matematica, ma l’angolo deve essere in radianti – che non è una unità che molti di noi usano.

Per rendere più facile lavorare con la funzione COS, utilizzate la funzione di Excel RADIANTI in modo da convertire l’angolo, misurato in gradi, in radianti.

Calcolare il coseno di un angolo

L’esempio sopra riportato, mostra l’utilizzo della funzione COS in D5 per calcolare il coseno di un angolo di 60º (previa conversione in radianti con la funzione RADIANTI in C5)

LEGGI:  #Excel - La funzione SCEGLI()

 

LE SCHEDE TECNICHE DELLE FUNZIONI UTILIZZATE

Copyright © 2014-2017  Office Academy. Tutti i diritti riservati.
Vai alla barra degli strumenti