#Excel – Come filtrare e ordinare in base al colore delle celle, del carattere o all’icona

Da questo breve articolo imparerete come ordinare rapidamente le celle in base al loro colore di sfondo oppure al colore attribuito al carattere sui fogli di lavoro di Excel 2013 e 2010.

La scorsa settimana abbiamo esplorato diversi modi per contare e sommare le celle in base al colore. Se avete avuto la possibilità di leggere quell’articolo, vi chiederete perché abbiamo tralasciato di mostrare come filtrare e ordinare le celle in base al colore. La ragione è che l’ordinamento in base al colore in Excel richiede una tecnica po’ diversa, pertanto ne parleremo oggi.

Ordinare in base al colore delle celle in Excel

Ordinare le celle di Excel per colore è un compito più facile rispetto al conteggio, alla somma e anche al filtraggio. Non servono né codice VBA, né formule. Utilizzeremo semplicemente l’Ordinamento personalizzato caratteristica disponibile in tutte le versioni moderne di Excel: 2013, 2010 e 2007.

  1. Selezionate la vostra tabella o un intervallo di celle
  2. Nella scheda HOME > gruppo Modifica, fate clic sul pulsante Ordina e filtra e selezionate Ordinamento personalizzato…
    Cliccate sul pulsante Ordina e filtra e selezionate Ordinamento personalizzato
  3. Nella finestra di dialogo Ordina, specificate le seguenti impostazioni da sinistra a destra:
    • La colonna sulla base della quale si desidera effettuare l’ordinamento (la colonna “Consegna” nel nostro esempio)
    • Ordina in base a Colore cella
    • Scegliete il colore delle celle che desiderate avere in cima
    • Scegliete “Dall’alto
      Ordina celle per colore con Ordinamento personalizzato
  4. Fate clic sul pulsante Copia livello per aggiungere un ulteriore livello con le stesse impostazioni del primo. Poi, sotto “Ordine”, selezionate il secondo colore di priorità. Allo stesso modo aggiungete tanti livelli quanti colori diversi avete nella tabella
    Aggiungete tanti liveli quanti colori avete nella tabella
  5. Fate clic su OK e verificate se le righe sono state ordinate correttamente
    Righe ordinate per colore

INFO
Se le vostre celle sono colorate con molti colori differenti, non è necessario creare una regola di formattazione per ognuno di essi. È possibile creare regole solo per quei colori che contano veramente per voi e lasciare tutte le altre righe nell’ordine corrente.
Se effettivamente state cercando un modo per ordinare le celle di un solo colore, poi c’è anche un secondo modo più veloce. Basta cliccare sulla freccia Filtro automatico accanto alla colonna che si desidera ordinare, scegliere Ordina per colore dal menu a discesa, quindi selezionare il colore delle celle che si desidera avere in cima o in fondo. A proposito, è anche possibile accedere alla finestra di dialogo “Ordinamento personalizzato” da qui, come si può vedere nella parte destra della schermata qui sotto
Ordinare celle per colore usando il filtro automatico

Ordinare le celle in base al colore del carattere in Excel

L’ordinamento in base al colore del carattere richiede la medesima procedura dell’ordinamento per colore di sfondo. Si utilizza di nuovo la funzionalità Ordinamento personalizzato (HOME > Ordina e filtra > Ordinamento personalizzato…), ma questa volta, sotto “Ordina in base a” scegliete Colore carattere, come mostrato nello screenshot qui sotto.

LEGGI:  #Excel - Come evidenziare valori NON compresi tra due estremi [Quick Tip]

Ordinare le righe per colore carattere

Se volete ordinare in base ad un solo colore del carattere, avrete sempre a disposizione l’opzione Filtro automatico:

Ordinare le righe in base ad un solo colore usando il filtro automatico

Ordinare le celle in base alle icone

Ci sono dei casi in cui potremmo aver assegnato delle icone ad alcune celle della nostra tabella. Possiamo ordinare i nostri dati anche sulla base di questo parametro.

Per esempio, potremmo aver applicato le icone di formattazione condizionale in base alla quantità dei prodotti venduti in ogni ordine, come mostrato nella figura seguente.

I dati formattati con un set di icone

Come potete vedere, ordini con quantità di prodotti superiori a 7 sono etichettati con icone verdi, gli ordini di medie dimensioni hanno icone gialle e i piccoli ordini hanno icone rosse. Se desiderate che gli ordini più importanti siano in cima alla lista, utilizzate la funzione Ordinamento personalizzato nello stesso modo che abbiamo descritto in precedenza e scegliete di ordinare per Icona cella.

È sufficiente specificare l’ordine per due icone su tre, e tutte le righe con icone rosse verranno spostate nella parte inferiore della tabella.

Dati di Excel ordinati per Icona cella

Come filtrare le celle per colore in Excel

Se volete filtrare le righe del foglio di lavoro in base ai colori presenti in una colonna particolare, è possibile utilizzare l’opzione Filtra per colore disponibile in Excel 2010 ed Excel 2013.

Filtra per colore cella

Il limite di questa funzione è che permette il filtraggio per un colore alla volta. Se volete filtrare i dati per due o più colori, effettuate le seguenti operazioni:

  • Create una colonna aggiuntiva alla fine della tabella o accanto alla colonna con le celle colorate che desiderate filtrare. Diamogli pure il nome “Filtra per colore”
  • Inserite la formula =TrovaColoreCella(D2) nella cella 2 della colonna appena creata, dove D è la colonna contenente le vostre celle colorate che desiderate  filtrare. Questa User Defined Function è illustrata nell’articolo della scorsa settimana, al quale vi rimandiamo per le istruzioni relative al suo utilizzo
  • Copiate la formula su tutta la colonna “Filtra per colore”
    Aggiungete la formula per ottenere il codice colore
  • Applicate il Filtro automatico di Excel nel solito modo e quindi selezionate i colori che volete nell’elenco a discesa
    Scegliete i colori dall'elenco a discesa
  • Come risultato, otterrete la seguente tabella che visualizza solo le righe con i due colori selezionati nella colonna “Filtra per colore”.
    Righe filtrate in base a diversi colori in Excel

E questo sembra essere tutto per oggi, grazie per averci letto!

LEGGI:  #Excel - Come rimuovere duplicati in Excel [Quick Tip]
Copyright © 2014-2017  Office Academy. Tutti i diritti riservati.
Vai alla barra degli strumenti