#Excel – Come unire due colonne in Excel senza perdere dati [Quick Tip]

Questo breve articolo vi spiegherà come unire più colonne di Excel in una unica senza perdere dati.

Avete una tabella in Excel e volete unire due colonne, riga per riga, in una sola. Ad esempio, si potrebbe voler unire le colonne Nome e Cognome in una sola, oppure riunire più colonne, come Via, città, CAP, Stato in una singola colonna denominata “Indirizzo”, in modo che sia successivamente possibile stampare gli indirizzi su delle buste o etichette.

Unire diverse colonne in una senza perdere dati

Purtroppo, Excel non fornisce alcuno strumento integrato per raggiungere questo obiettivo. Certo, c’è il pulsante “Unisci celle” (HOME > Allineamento > Unisci e allinea al centro > Unisci celle), ma se si selezionano 2 celle adiacenti per combinarle assieme, come mostrato nello screenshot:

Il pulsante Unisci Celle in Excel

Si otterrà il messaggio di errore “Unendo le celle viene mantenuto solo il valore nella cella in alto a sinistra e gli altri valori vengono eliminati” (Excel 2013).

Unendo le celle viene mantenuto solo il valore nella cella in alto a sinistra e gli altri valori vengono eliminati

Proseguendo con la lettura dell’articolo, scoprirete 2 sistemi che vi permetteranno di unire i dati di diverse colonne in una sola, senza perdita di dati, e senza l’utilizzo di macro VBA.

Unire due colonne utilizzando le formule di Excel

Supponiamo che abbiate una tabella con i dati anagrafici dei vostri clienti e desideriate unire due colonne (“Nome” e “Cognome”) in una unica (“Nominativo”).

  1. Inserite una nuova colonna nella tabella. Posizionate il puntatore del mouse nell’intestazione di colonna (nel nostro caso è la colonna D), fate clic destro con il mouse e scegliete “Inserisci” dal menu contestuale. Diamo un nome alla colonna aggiunta: “Nominativo”.
    Inserite una nuova colonna nella vostra tabella
  2. Nella cella D2, scrivete la seguente formula: =CONCATENA(B2; ” “; C2). B2 e C2 sono rispettivamente gli indirizzi di Nome e Cognome. Si noti che, nella formula, c’è uno spazio vuoto tra le virgolette “”. È un separatore che verrà inserito tra i nomi uniti. È chiaramente possibile utilizzare qualsiasi altro simbolo come separatore, ad esempio una virgola.
    Formula di Excel per unire due colonne con uno spazio
    INFO
    Lo stesso risultato può essere ottenuto sostituendo alla funzione CONCATENA() un semplice costrutto di concatenazione stringhe: =B2 & ” ” & C2.
  3. Copiate la formula in tutte le altre celle della colonna Nominativo. Per le istruzioni passo-passo vi consigliamo di consultare il seguente articolo: Come inserire contemporaneamente gli stessi dati in tutte le celle selezionate.
  4. Bene, abbiamo unito i nomi da 2 colonne in una sola, ma la colonna D è ancora rappresentata da formule. Se cancelliamo il nome contenuto in colonna B o il cognome in colonna C, i dati corrispondenti della colonna D se ne andrebbero con i dati di origine. Quindi abbiamo bisogno di convertire le formule in valori in modo da poter rimuovere le colonne non necessarie dal nostro foglio di lavoro di Excel. Selezionate tutte le celle con i dati nella colonna D (selezionate la prima cella della colonna “Nominativo”, quindi premete Maiusc + Ctrl + Freccia giù).
  5. Copiate il contenuto della colonna negli appunti (Ctrl + C), quindi fate clic destro sulla selezione e selezionate “Opzioni incolla:” >  “Valori” dal menu contestuale.
    Incollare le formule come valori
    INFO
    Potrà sembrare strano, ma esistono molti modi per copiare dati e incollarli come valori in Excel. Molti di essi sono riepilogati in questo articolo del quale vi consigliamo la lettura: Come sostituire velocemente i valori alle formule
  6. A questo punto è possibile rimuovere  le colonne “Nome” e “Cognome”, che non sono più necessarie. Fate clic sull’intestazione di colonna B, tenete premuto il tasto Ctrl e cliccate sull’intestazione di colonna C (un modo alternativo è quello di selezionare qualsiasi cella nella colonna B, premere Ctrl + Spazio per selezionare l’intera colonna B, quindi premere Ctrl + Maiusc + Freccia destra per selezionare l’intera colonna C). Dopo di che fate clic destro su una delle colonne selezionate e scegliete Elimina dal menu di scelta rapida:
    Eliminare due colonne in Excel

Bene, abbiamo unito 2 colonne in una! Anche se ha richiesto un po’ di sforzo e di tempo 🙁

LEGGI:  #Excel - Come bloccare righe e colonne in Excel

Combinare i dati delle colonne via Blocco Note

Questo trucco è più veloce di quello precedente, non richiede formule, ma è adatto solo per combinare colonne adiacenti e con lo stesso delimitatore.

Prendiamo lo stesso esempio di prima.

  1. Selezionate entrambe le colonne che volete unire: cliccate su B1, premete Maiusc + Freccia destra per selezionare C1, quindi premere Ctrl + Maiusc + Freccia giù per selezionare tutte le celle piene delle due colonne.
  2. Copiate i dati negli appunti (premete Ctrl + C oppure Ctrl + Ins, come preferite)
  3. Aprite il Blocco note: Start -> Tutti i programmi -> Accessori -> Blocco note
  4. Inserite i dati degli appunti nel Blocco note (premete Ctrl + V oppure Shift + Ins)
    Incollate i dati degli appunti nel Blocco note
  5. Copiate il carattere di tabulazione negli appunti. Premete il tasto Tab nel Blocco note, quindi Ctrl + Maiusc + Freccia sinistra, quindi Ctrl + X.
  6. Sostituite il carattere di tabulazione nel Blocco note con il separatore di cui avete bisogno. Premete Ctrl + H per aprire la finestra di dialogo “Sostituisci”, incollate il carattere di tabulazione dagli appunti nel campo “Trova”, digitate il separatore, ad esempio uno spazio, nel campo “Sostituisci con”. Premete il pulsante “Sostituisci tutto“; quindi “Annulla” per chiudere la finestra di dialogo
    Rimpiazzate il carattere di tabulazione con uno spazio
  7. Premete Ctrl + A per selezionare tutto il testo del blocco note, quindi premere Ctrl + C per copiarlo negli Appunti
  8. Tornate al foglio di lavoro di Excel (premere Alt + Tab), selezionate solo la cella B1 e incollate il testo dagli Appunti sulla vostra tabella
    Incollate i dati del blocco note sulla tabella di Excel
  9. Rinominate la colonna B in “Nominativo” ed eliminate la colonna “Cognome”.

Ci sono più passaggi rispetto alla tecnica precedente, ma, credetemi o provate voi stessi, questa modalità è più veloce.

LE SCHEDE TECNICHE DELLE FUNZIONI UTILIZZATE
LEGGI:  #Excel - Come generare mail da Excel

Copyright © 2014-2017  Office Academy. Tutti i diritti riservati.
Vai alla barra degli strumenti