#Excel – Come rimuovere duplicati in Excel [Quick Tip]

La modifica e la rimozione dei dati in Excel è una sorta di compito ineludibile. Se avete solo un piccolo numero di record da gestire, allora probabilmente non sarà un problema. Ma se avete bisogno di fare un gran numero di modifiche, può essere un impegno notevole in termini di tempo, senza contare che si tratta di un’attività potenzialmente foriera di errori. Per fortuna, Excel 2013 possiede una funzione nativa che può aiutarci a svolgere questo compito in maniera semplice ed efficace.

Excel offre tre funzioni per trattare con i duplicati. La prima li rimuove, la seconda li identifica, la terza li filtra. Oggi parleremo di come funzioni quella per la rimozione dei duplicati, dal momento che questa attività è una delle più frequenti in Excel.

Prerequisito: organizzare i dati in Excel

Nell’esempio che segue vedrete come rimuovere righe duplicate senza sforzo. Date un’occhiata a miei dati:

Dati di Excel con duplicati

Tutti i prodotti sono accuratamente organizzati in colonne insieme alla provincia di produzione. Ho 2 duplicati: aromi e caffè d’orzo, che non ho bisogno di vedere due volte.

Per avere un corretto intervallo di celle, è consigliabile fare click destro su una cella con i dati, accedere alla scheda INSERISCI e scegliere Tabella. E’ molto importante, in questa fase, controllare l’intervallo dei dati con cui si sta lavorando. Se è corretto, fare clic su OK.

Trasformare i dati in una tabella di Excel

Trovare e rimuovere i record duplicati

Per rimuovere i duplicati occorre cliccare su qualsiasi cella della tabella, andare alla scheda DATI e fare clic sullo strumento “Rimuovi duplicati” del gruppo “Strumenti dati”. Si apre la finestra “Rimuovi duplicati”:

LEGGI:  #Excel - Come unire due colonne in Excel senza perdere dati [Quick Tip]

Strumento incorporato di Excel per la rimozione dei duplicati

Questa finestra consente di scegliere le colonne della tabella che desideriamo controllare. Scegliamo tutte e due le colonne, dato che contengono i record duplicati che dobbiamo rimuovere. A questo punto basta fare clic su OK.

La finestra di dialogo che si apre dopo che lo strumento in parola ha ripulito i nostri dati, mostrerà quanti duplicati Excel ha trovato e rimosso. Fate clic sul pulsante Ok:

Ecco quanti record duplicati sono stati rimossi da Excel

Ecco qua: nessun duplicato nella tabella, in modo rapido e semplice. Questo strumento integrato per l’eliminazione di doppioni in Excel saprà sicuramente farci risparmiare tempo, soprattutto se si lavora con tabelle contenenti migliaia di righe con diversi tipi di dati. Provate voi stessi e vedrete quanto rapidamente si ottengono i risultati.

Copyright © 2014-2017  Office Academy. Tutti i diritti riservati.
Vai alla barra degli strumenti